La dimensione internazionale

L’integrazione di Borsa Italiana con il London Stock Exchange, che si è concretizzata nel corso del 2007, rappresenta allo stesso tempo un punto di arrivo e un punto di partenza ed è un nuovo importante passo con il quale la Borsa può continuare a contribuire allo sviluppo del sistema economico e finanziario italiano.
La complementarità dei modelli di sviluppo, sia sotto il profilo organizzativo che sotto quello dei prodotti e dei clienti, rappresenta un’opportunità unica per la creazione del principale mercato in Europa e protagonista sul piano globale.

La privatizzazione del mercato
L'ultimo atto della riforma è stata la...
Borsa Italiana da società a gruppo
Nel corso dei suoi primi dieci anni Borsa...